I 39 Rimedi

I 38 FIORI E LE LORO CARATTERISTICHE

fiori-di-bach1. Agrimony – Agrimonia: serve a chi soffre dentro di sé, ma agli altri si presenta tranquillo e sorridente.

2. AspenPioppo: è utile a chi ha paura, ma non sa precisare di cosa, sta in apprensione per il futuro ed è pessimista.

3. BeechFaggio: per chi è rigido nel corpo e nella mente. Vede immediatamente e non sopporta gli errori altrui.

4. CentauryCentaurea: rimedio per chi non ha volontà e quando gli vien chiesto qualcosa non sa proprio dire di no.

5. CeratoPiombaggine: è indicato per chi non si fida di se stesso e va cercando il parere dell’esperto.

6. Cherry PlumPrunus cerasifera – Visciola: essenza per chi ha il terrore di fare qualcosa che le persone normali non farebbero mai.

7. Chestnut BudGemma di castagno: serve a chi ha difficoltà a fare un bilancio della situazione e ad usare le esperienze fatte per ottenere migliori risultati in futuro.

8. ChicoryCicoria selvatica: è utile a chi è felice quando si sente necessario e può aiutare qualcuno, deve però stare attento a non soffocare gli altri con il troppo zelo.

9. Clematis Clematide per chi è sempre assorto nei suoi pensieri, tende ad essere confuso ed avere poca memoria per i dettagli.

10. Crab AppleMelo selvatico: rimedio utile per chi si sente “sporco” nel corpo o nella mente. Utile a coloro che si lavano in continuazione.

11. ElmOlmo: è indicato a chi, in un certo periodo della sua vita, ha la sensazione di non farcela più a fronteggiare le sue responsabilità.

12. GentianGenziana: essenza per chi è scettico, dubbioso, pessimista e si scoraggia facilmente nelle difficoltà.

13. GorseGinestra: serve a chi è senza alcuna speranza, completamente scoraggiato e disperato.

14. HeatherErica: rimedio per chi pensa e parla soltanto di sé e dei propri problemi.

15. HollyAgrifoglio: è utile a chi ha il cuore indurito, è geloso, diffidente e nutre sentimenti di odio e di invidia su tutti i piani.

16. HoneysuckleCaprifoglio: per chi ha una grande nostalgia delle cose passate, non vive nel presente ma nei suoi ricordi.

17. HornbeamCarpinus betulus: rimedio per chi soffre di una stanchezza dovuta più alla noia che al lavoro vero e proprio.

18. ImpatiensErba balsamina: è indicato per chi, essendo veloce nell’azione e nel pensiero, è impaziente e vuole che tutto sia fatto senza esitazione né ritardi.

19. LarchLarice: essenza per chi non tenta mai nulla perché ha subito dei fallimenti in precedenza e teme di fallire nuovamente.

20. MimulusMimmolo: serve a chi è timido, nervoso, ed ha paura delle cose del mondo: malattie, viaggi, dolori, incidenti, solitudine, povertà, buio, sfortuna, ecc.

21. MustardSenape: è utile per chi subisce depressioni di cui non si spiega il motivo in quanto ha tutto ciò che gli serve per essere felice.

22. OakQuercia: per chi lotta giorno dopo giorno per risolvere problemi gravosi o vincere una brutta malattia.

23. OliveOlivo: rimedio per chi ha molto sofferto fisicamente o psichicamente e si sente così esaurito da essere incapace del minimo sforzo.

24. Pine – Pino: è indicato per chi si scusa spesso anche se non ha colpa ed a volte si prende anche le colpe degli altri.

25. Red ChestnutCastagno rosso: essenza per chi teme per la vita dei suoi cari e lo fa in modo esagerato arrivando ad essere ossessivo.

26. Rock RoseEliantemo: serve per chi è preso dal terrore o dal panico nelle occasioni in cui vi è un pericolo reale (incendi, incidenti, ecc.) o nei casi senza speranza.

27. Rock WaterAcqua di roccia: è utile per chi è perfezionista, segue rigide regole siano esse per ideali spirituali, direttive morali o per una salute fisica sempre migliore.

28. ScleranthusScleranto: per chi non è capace di decidersi quando vi sono due cose da scegliere o da fare.

29. Star of BethlehemStella di Betlemme: rimedio per chi è in condizione di shock a causa di cattive notizie, traumi, ecc.

30. Sweet ChestnutCastagno dolce: è indicato per chi ha raggiunto i limiti dell’umana sopportazione.

31. VerveinVerbena: è utile per i temperamenti violenti che vogliono imporre agli altri la loro volontà.

32. VineVite: serve ha chi è convinto di poter insegnare agli altri e pensa che essi abbiano assoluto bisogno delle sue indicazioni.

33. WalnutNoce: è utile per chi segue mete ben definite ma è molto influenzabile dal parere altrui, e questo parere è spesso in grado da distoglierlo dai suoi programmi.

34. Water VioletVioletta acquatica: per chi è troppo centrato su se stesso ed è così intollerante da arrivare ad appartarsi.

35. White ChestnutCastagno bianco: rimedio per chi non riesce a controllare i suoi pensieri ed essi girano in tondo nella mente creando molto disagio.

36. Wild OatAvena selvatica: è indicato per chi avrebbe tante carte da giocare ma, a causa di passate frustrazioni, non riesce più a trovare qualcosa che lo entusiasmi.

37. Wild RoseRosa canina: essenza per chi è rassegnato e vegeta in apatia senza interesse alcuno.

38. WillowSalice giallo: serve per chi vive nel risentimento e nell’amarezza per le dure prove vissute che lui pensa di non aver meritato.

39. Rescue RemedyRimedio d’emergenza: è un rimedio composto da cinque essenze indicato nei casi in cui la persona ha subito un trauma sia esso fisico che morale.

Tale classificazione è il frutto delle accurate ricerche nei confronti degli stati d’animo umani negativi e delle piante che sono in grado di curarli. 
Oggi la scienza medica riconosce che almeno l’80% delle malattie sono di origine “psicosomatica”, ne consegue che un rimedio atto a migliorare lo stato d’animo, ed in conseguenza l’approccio esistenziale di un paziente, potrà essere di validissimo aiuto nella cura della malattia.
Le energie contenute nei rimedi floreali lavorano in modo da mettere in risalto gli aspetti più positivi della personalità, rinforzandola se debole o riarmonizzandola se si sono instaurati disturbi o disarmonie.
I rimedi del Dott. Bach si possono dare anche ai neonati in quanto sono fatti con fiori messi a macerare, in acqua di sorgente, alla luce del sole oppure bolliti nel modo più opportuno al fine di preservarne le proprietà curative.

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply