Cura col cibo

Il Cibo che rinforza il Sistema Immunitario

pastasciutta

 

 

 

 

 

       

 

Il Sistema Immunitario si rinforza anche mangiando.

Bisogna preferire i cibi di stagione, ricchi di quelle sostanze che servono per sostenere l’organismo in quel determinato periodo dell’anno. Ad esempio, lo zenzero e l’aceto di mele sono tra gli alimenti protettivi da prediligere in autunno. Ridurre gli alimenti ricchi di zuccheri raffinati e grassi saturi che provocano scorie nell’organismo e che lo rendono vulnerabile ai virus.

Aceto di mele

Drenante e diuretico, stimola il corpo a liberarsi dalle tossine che rallentano il metabolismo. A ogni cambio di stagione, bere un cucchiaio sciolto in mezzo bicchiere d’acqua tiepida, la mattina a digiuno.

Aglio

Stimola la moltiplicazione delle cellule che si occupano di combattere le infezioni, per via del suo contenuto di allicina e di solfuro. E’ inoltre in grado di aiutare l’organismo ad espellere tossine e cellule cancerogene, oltre che di proteggere il cuore dalla formazione di placche nelle arterie.

aglio

Carote

Carote, e tutti gli alimenti di colore rosso o arancione ricchi di betacarotene, rafforzano le nostre difese immunitarie. Il betacarotene accresce il numero delle cellule in grado di combattere le infezioni, supporta l’azione dei linfociti T, contribuisce a depurare l’organismo contrastandone l’invecchiamento e la formazione di cellule cancerogene.

carote                                                             linfociti

Cioccolato fondente

Il Cioccolato fondente aumenta il potere dei linfociti T, migliorando le difese immunitarie di fronte al mutare delle infenzioni.

cioccolato

Echinacea

L’ echinacea viene solitamente assunta per prevenire le tipiche malattie da raffreddamento dei mesi invernali. Gli estratti sono utili per favorire le naturali difese immunitarie dell’organismo. Essa è in grado di agire aumentando la capacità dei globuli bianchi di distruggere batteri e virus, per via della propria azione immunostimolante.

echinacea1

Funghi

I funghi sono ricchi di selenio, che aiuta i globuli bianchi a produrre le citochine (molecole proteiche) e di beta-glucano, un immunostimolante che attiva i globuli bianchi, come i macrofagi, i granulociti e i monociti, responsabili della difesa contro le infezioni. Inoltre il beta-glucano potenzia il processo rigenerativo dei tessuti danneggiati.

funghi

Mandorle

Sono ricche di vitamina E con ottime proprietà antiossidanti, capaci di ridurre la sensibilità ai malesseri stagionali e alle infezioni alle vie respiratorie. Una dose di mandorle al giorno non dovrebbe mai mancare come anche altri cereali che mostrano proprietà simili, come i germi di grano e i semi di girasole.

mandorle

Pappa reale e miele

Sono efficaci immunostimolatori, ricchi di vitamine, antibiotici naturali, enzimi e oligoelementi: un cucchiaino la mattina per un mese prima di colazione innalza il livello energetico generale e aiuta a fronteggiare gli attacchi influenzali.

miele

Patate dolci

Ricche di beta-carotene, precursore delle vitamina A. Questa sostanza stimola la crescita e lo sviluppo del sistema immunitario e aiuta a neutralizzare le sostanze nocive. Stessa cosa vale per carote, zucche e tuorli d’uovo altrettanto ricchi di beta-carotene.

Resveratrolo dell’uva

E’ un potente antiossidante estratto dall’uva che garantisce anticorpi inattaccabili. Il vino rosso è un antibatterico e antivirale, ricco di tannini e resveratrolo. Se si soffre spesso di infezioni respiratorie, per tutta la stagione invernale, assumere una capsula di resveratrolo al giorno. Quando tosse, raucedine, naso che cola e mal di ossa si fanno sentire più forti, bere la sera una tazza di vin brûlé, preparato con vino rosso, zenzero, cannella e chiodi di garofano.

Zenzero

La radice fresca o in polvere, a rondelle, protegge dal raffreddore, dalla tosse e dal catarro: 2-3 fettine lasciate in infusione 10 minuti in una tazza d’acqua bollente proteggono polmoni e bronchi. Bere l’infuso dopo cena.

zenzero

Altri consigli utili: 

Dormire bene la notte perché ci permette di mantenere alta la concentrazione durante il giorno e consente al nostro organismo di ricostruire i globuli bianchi, indispensabili per contrastare le infezioni.

Mantenere un’alimentazione corretta è importante ma anche lo sport, se praticato in maniera regolare e senza eccedere, contribuisce ad aumentare le nostre difese immunitarie.

Previous Post Next Post

You Might Also Like