Linfodrenaggio

Linfonodi

linfonodoLa linfa, nel suo viaggio verso il cuore, incontra varie Ghiandole linfatiche (Linfonodi o Nodi linfatici), in cui viene filtrata e ripulita da quanto ha raccolto (cellule morte, microbi uccisi, particelle estranee, ecc.).

I Linfonodi si presentano come strutture a forma di fagiolo e misurano da 1mm a 20mm di diametro. La linfa entra in essi da vari vasi linfatici (afferenti), e se ne esce da uno solo (efferente).

Troviamo i Linfonodi nel tessuto connettivo, sotto il primo rivestimento (epitelio) delle membrane (specialmente quelle che rivestono la parte superiore del tratto respiratorio), nell’intestino e nell’apparato genito-urinario.

Nodo linfatico

Va notato che nessuna parte di linfa riesce adentrare nel sangue se prima non ha attraversato uno o più Linfonodi.
Ricordiamo anche che a livello dell’ intestino la linfa provvede all’assorbimento dei grassi che da cibo digerito passano nei villi intestinali.
Se, per qualche motivo, i Linfonodi o i vasi linfatici si dovessero ostruire, il liquido si accumulerebbe negli spazi interstiziali causando un edema (gonfiore).

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply