Browsing Tag

Bach

Applicazione

Come trovare il fiore giusto (cura il malato, non la malattia)

2106378516
E’ il principio fondamentale della teoria di Bach ma è bene sapere che prima di diagnosticare per gli altri bisogna conoscere se stessi.

I 10 principi base:

1. Controllare prima della diagnosi la nostra disposizione spirituale. 
Operare solo quando avremo la sensazione di essere al centro del nostro Io in contatto con l’ Io superiore.

2. Una buona diagnostica non avviene a livello intellettuale. Lasciamo che l’altro agisca su di noi cercando di avvertire con le sue parole come stanno in realtà le cose operate con il cuore e non con la testa.

Continua a leggere

Applicazione

Un metodo semplice e nuovo di potenziamento

fioriLe piante sono state usate a scopo terapeutico fin dalle origini dell’umanità.
Bach distingue però fra piante lenitive (sofferenze – officinali) e piante dotate di virtù guaritrici (fiori di Bach).
Vi è arrivato per via intuitiva. Gli bastava mettere sulla lingua un petalo della pianta in questione per avvertire l’azione su tutto l’organismo, nell’anima, ecc.
Si tratta sempre di piante atossiche, non utilizzate per l’alimentazione e per lo più di aspetto modesto. Alcune sono usate in altra forma anche nella fitoterapia, ma per la maggior parte sono considerate erbacce
Devono essere colte allo stato selvatico e in determinati luoghi non contaminati dall’uomo
Se coltivate perdono ogni proprietà guaritrice.

Continua a leggere

Applicazione

Fiori di Bach

fiori di bachI fiori di Bach sono uno strumento efficace a sostenere molti “inconvenienti” della vita quotidiana.
Attraverso l’osservazione del fiore ci avvicineremo alla grande opera di Edward Bach:
trovare un metodo semplice, naturale e alla portata di tutti per combattere la causa più profonda della malattia: la disarmonia dell’individuo con se stesso, con la propria missione e con le leggi immutabili dell’universo.

Metodo olistico di auto guarigione

L’interpretazione olistica dei concetti di salute, malattia e guarigione deriva dalla continuità e globalità della vita. Continua a leggere