Browsing Tag

tessuti

Connettivale

Matrice Extra-Cellulare (MEC)

MECLe condizioni della parte fibrosa e della sostanza fondamentale del sistema connettivale sono in parte determinate dalla genetica, in parte da fattori ambientali (nutrizione, esercizio, ecc.). 
Le fibre proteiche sono infatti in grado di modificarsi in base alle esigenze ambientali e funzionali.
Del loro spettro di variabilità strutturale e funzionale ne sono esempi il tegumento, la membrana basale, la cartilagine, l’osso, i legamenti, i tendini ecc. Continua a leggere

Linfodrenaggio

I tessuti del MALT

tessuto linfoideQuesti tessuti costituiscono uno dei maggiori organi linfatici secondari.
Sono distribuiti sulla superficie delle mucose ed arrivano a coprire un’area di circa 400m2.
Considerata l’enorme quantità di antigeni che entra in contatto con tali mucose, si comprende quanto sia importante la loro azione di difesa immunitaria. Continua a leggere

Linfodrenaggio

Difesa attuata dal sistema linfatico

sistema immI linfonodi contengono molte fibre reticolari che sostengono i macrofagi e le cellule dendritiche e sono un luogo in cui continuano a circolare i Linfociti B e i Linfociti T ormai giunti a maturazione.

Ricordiamo come, nei vari linfonodi, circolino in media di 25 miliardi di Linfociti nel corso delle 24 ore.

Continua a leggere

Anticellulite

Cellulite

Definizione

cellulite2La cellulite nella terminologia medica prende il nome di liposclerosi o panniculopatia edemato-fibro-sclerotica.
Questa infatti è una degenerazione del tessuto adiposo che assume forma nodulare dando cosi origine all’ inestetismo cutaneo
E’ caratterizzata inoltre da un turgore dei tessuti, il quale fa ritenere che vi sia presenza di stasi del flusso linfatico nelle regioni corporee che ne sono affette.

Cause e formazione

Continua a leggere