Categoria: Linfodrenaggio

Tecnica e controindicazione

moves linfatico

moves linfaticoTecnica

All’inizio della seduta, l’apertura delle principali stazioni linfatiche: quella nella zona clavicolare, alla base del collo, quella delle ascelle, a destra del diaframma, stimola poi i linfonodi dell’inguine e quelli del cavo popliteo (parte posteriore del ginocchio), intorno ai malleoli e infine sui muscoli gemelli del polpaccio.
Una volta che la linfa è stata mobilitata deve essere aiutata a scorrere; verranno fatte delle manovre dal basso verso le principali stazioni linfatiche per drenare e velocizzare il flusso linfatico.

Controindicazione

Continue reading “Tecnica e controindicazione”

I tessuti del MALT

tessuto linfoide

tessuto linfoideQuesti tessuti costituiscono uno dei maggiori organi linfatici secondari.
Sono distribuiti sulla superficie delle mucose ed arrivano a coprire un’area di circa 400m2.
Considerata l’enorme quantità di antigeni che entra in contatto con tali mucose, si comprende quanto sia importante la loro azione di difesa immunitaria. Continue reading “I tessuti del MALT”

Milza e Timo

timo

timoMilza

Organo simile ai Linfonodi con l’ eccezione che è molto più grande, piena di sangue e si può considerare come una riserva.

La Milza purifica sia il sangue che la linfa che fluiscono attraverso di essa.
Se quest’organo si danneggia o viene rimosso l’individuo diventa più soggetto alle infezioni. Continue reading “Milza e Timo”

Linfonodi

linfonodo

linfonodoLa linfa, nel suo viaggio verso il cuore, incontra varie Ghiandole linfatiche (Linfonodi o Nodi linfatici), in cui viene filtrata e ripulita da quanto ha raccolto (cellule morte, microbi uccisi, particelle estranee, ecc.).

I Linfonodi si presentano come strutture a forma di fagiolo e misurano da 1mm a 20mm di diametro. La linfa entra in essi da vari vasi linfatici (afferenti), e se ne esce da uno solo (efferente).

Troviamo i Linfonodi nel tessuto connettivo, sotto il primo rivestimento (epitelio) delle membrane (specialmente quelle che rivestono la parte superiore del tratto respiratorio), nell’intestino e nell’apparato genito-urinario. Continue reading “Linfonodi”